Informativa Privacy

Benvenuto, questo documento ha lo scopo di descrivere il modo in cui il tratteremo i tuoi dai a seguito della compilazione del form “contattaci”, conformemente alla legislazione dell’Unione europea sul trattamento dei dati personali (Regolamento 2016/679 e Direttiva 2002/58/CE). Questo documento è valido anche ai sensi dell’art. Art. 18a della Legge federale sulla Protezione dei Dati Svizzera.

Dataism Sagl (nel prosieguo “Dataism” o la “Società”), con sede legale in Lamone, Via Vedeggio 3 6814 Lamone, è il titolare del trattamento dei dati personali. Il titolare del trattamento può essere contattato tramite l’indirizzo info@dataismimperiali.com oppure presso la sua sede legale.

 FINALITÀ DEL TRATTAMENTOBASE GIURIDICA
a)Gestione della richieste di informazioni.Esecuzione di un servizio richiesto dall’interessato o l’adozione di misure precontrattuali.
b)Invio di comunicazioni informative e istituzionali legate agli eventi di dataism.Legittimo interesse del titolare del trattamento valutato alla luce della possibilità di proporre contenuti inerenti gli interessi dell’interessato.
c)Per difendere o accertare un diritto in sede giudiziaria o stragiudiziale, in caso di controversia.Legittimo interesse del titolare del trattamento ad esercitare i diritti in sede giudiziaria.

Tratteremo le seguenti informazioni a te riferite:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo di posta elettronica
  • Contenuto nel messaggio

I dati richiesti sono quelli minimi e necessari per poter prendere in carico la tua richiesta di informazioni. In assenza, non saremo in grado di procedere al servizio richiesto.

I dati personali saranno conservati per il tempo necessario al perseguimento delle finalità sopra descritte, e comunque secondo i termini applicabili per legge o, nei casi previsti dalla legge, fino ad una tua eventuale opposizione al trattamento.  

Il diritto di opposizione può essere esercitato nelle modalità descritte al paragrafo “Esercizio dei diritti”.

In relazione alle indicate finalità, il trattamento sarà effettuato con strumenti manuali e informatici e con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità perseguite e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati trattati, con l’adozione di misure tecnico-organizzative adeguate al rischio rilevato, ai sensi dell’art. 32 del GDPR.

I dati personali saranno oggetto di trattamento esclusivamente da parte del personale autorizzato, nel rispetto delle istruzioni impartite, che ne abbia necessità a causa della propria mansione, il quale agirà sotto vincolo di riservatezza, adottando appropriate misure di sicurezza.

Il Trattamento è svolto direttamente dall’organizzazione del Titolare, tramite soggetti opportunamente designati e istruiti, che agiranno in veste Incaricati nonché da imprese esterne che svolgono per conto della Società servizi di varia natura anche in qualità di Responsabili del trattamento. 

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile inoltrando richiesta a info@dataismimperiali.com.   

In aggiunta, sempre per le finalità strettamente strumentali a quelle sopra menzionate, la Società, direttamente o indirettamente, trasmette alcuni Suoi dati personali, secondo uno stretto criterio di pertinenza, a soggetti che agiranno in qualità di “Titolari autonomi” delle rispettive operazioni di trattamento.  

I predetti dati non saranno oggetto di diffusione a soggetti indeterminati. I dati personali non formeranno oggetto di trasferimento oltre lo Spazio Economico Europeo.

In ogni momento potrai ottenere dal Titolare del trattamento, ricorrendone i presupposti, l’accesso ai dati personali che ti riguardano, la loro rettifica, la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento (artt.15 e ss. GDPR). Potrai altresì opporti al trattamento qualora ne ricorrano i presupposti di legge. L’apposita istanza può essere inviata all’indirizzo email info@dataismimperiali.com  inserendo nell’oggetto della comunicazione la dicitura “Richiesta esercizio diritti privacy”.  

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferibili così effettuato avvenga in violazione di quanto previsto dalla disciplina in materia di protezione dei dati personali hanno il diritto di proporre reclamo al Garante ex art 77 GDPR (https://www.garanteprivacy.it/reclamo) o ricorso dinanzi all’autorità giudiziaria (art. 79 del Regolamento e art. 140 – bis del Codice).